Guida intergalattica per anti-stereotipisti “NÈ ROSA NÈ AZZURRO”

26-11-2017 17:00 - 26-11-2017 19:00
Biblioteca Comunale
Via Ripa Inferiore, 17, 41013 Castelfranco Emilia MO, Italia

Un percorso che vuole avvicinare ai principi di pari opportunità tra donne e uomini, promuovere la cittadinanza attiva e una cultura di non discriminazione, quali strumenti di prevenzione
e contrasto di ogni forma di violenza di genere.

NÈ ROSA NÈ AZZURRO

Gli stereotipi, i ruoli imposti, i falsi miti hanno
radici profonde. Da quelle radici arriva la
discriminazione, anche sottile, ben celata e nella
discriminazione si insinua la violenza in tutte
le sue forme. Una corretta comunicazione evita
gli stereotipi: la donna-oggetto sessuale è solo
uno dei tanti stereotipi che creano pregiudizi.
Anche la donna-angelo del focolare o la donna
in carriera fredda e scontrosa lo sono. Anche
per le bambine/i e i prodotti a loro destinati è lo
stesso: la bimba che pensa alla bellezza, che è
già una mammina casalinga o che viene ritratta
in pose ammiccanti; piuttosto che il bimbo dedito
all’avventura o alla guerra sono uno dei tanti
esempi. Per imparare a riconoscere gli stereotipi
e contrastarli nella nostra vita quotidiana.

Incontro-confronto con Natascia Corsini (Centro documentazione donna),
e rappresentati dell’amministrazione comunale e delle associazioni

 

Tutti gli incontri si terranno presso la

biblioteca comunale Lea Garofalo di Castelfranco Emilia
piazza della Liberazione n.5

Per informazione e iscrizioni:
info@cddonna.it
059 451036 – 340 0686348

Condividi su / Share on:

Prossimi Eventi correlati

  • 03-12-2017 17:00 - 03-12-2017 19:00

    Un percorso che vuole avvicinare ai principi di pari opportunità tra donne e uomini, promuovere la cittadinanza attiva e una cultura di non discriminazione, quali strumenti di prevenzione
    e contrasto di ogni forma di violenza di genere.

    MADRI E PADRI, MA NON SOLO

    Genitorialità, lavoro e cura dei figli, ruoli e modelli
    di maternità e paternità nella ricerca continua di
    equilibri personali e familiari. L’incontro prenderà
    spunto da alcuni dei titoli più significativi
    pubblicati negli ultimi anni per affrontare la
    questione dell’identità femminile e maschile
    in relazione alle scelte genitoriali e lavorative
    per concentrarsi poi sugli stereotipi più diffusi
    sulla maternità. È importante riconoscerli e dare
    legittimità a storie di madri molto diverse tra
    loro che rivendicano per sé la propria preziosa
    e indisponibile condizione di essere umano,
    superbo e fragile a un tempo, votato alla libertà
    di essere chi realmente è e desidera essere.

    presentazione del libro
    CATTIVA MADRE (ed. Giraldi)
    di Serena Ballista,
    letture a cura di Peso Specifico Teatro
    Saranno presenti l’autrice, Caterina Liotti (Centro documentazione donna),
    e rappresentati dell’amministrazione comunale e delle associazioni

     

     

     

    Tutti gli incontri si terranno presso la

    biblioteca comunale Lea Garofalo di Castelfranco Emilia
    piazza della Liberazione n.5

    Per informazione e iscrizioni:
    info@cddonna.it
    059 451036 - 340 0686348