“Kiwi History”, migliaia di persone in piazza a Piumazzo per il revival della storica discoteca

Grande successo sabato 24 giugno per l’evento “Kiwi History”, festa “remember” del “Kiwi Cathedral”, leggendaria ed indimenticata discoteca di Piumazzo, ora chiusa, che dal 1970 al 2012 ha rappresentato un luogo di aggregazione e divertimento per intere generazioni con ospiti come Lucio Dalla, Vasco Rossi, Claudio Baglioni e star internazionali come Barry White, James Brown e Gloria Gaynor.
Suddiviso in più sale, tra cui il “Kiwino” e l’”Ambush” lo storico locale è stato anche set di due film di Adriano Celentano come “Qua la mano” nel 1980 e “Bingo Bongo” nel 1982.

Sul palco i dj storici Giusy Green (prima donna dj), Max Kelly, Antonio Miucci, Maurizio Sforza, Ivan Galletti, Gargamella, dj Pier, dj Simone Barollo e Max Gavioli e Fabrizio Zanni, organizzatori dell’evento realizzato in collaborazione con la Pro Loco e l’Amministrazione Comunale di Castelfranco. Presenti per i saluti di apertura della serata Stefano Reggianini, Sindaco di Castelfranco e il proprietario Rino Giugni.
La manifestazione è stata sponsorizzata dai locali di enogastronomia di Piumazzo che con vari punti degustazione nella centrale via dei Mille hanno ricreato una piacevole “movida” serale.

Ristorante Pizzeria “Capriccio 2, Freccia Bar, Mitho’ Il Ristorantino, Pizzeria d’asporto La Torre, Arci Spazio Piumazzo, Il Piuma Music Pub, Antico Forno del Torrazzo, Mitho’ Pizzeria

 

 

Condividi su / Share on:

Autore dell'articolo: Redazione